Nocera Superiore. La scuola Fresa Pascoli individuata come punto vaccino dal distretto sanitario 60

26 Febbraio 2021 Author :  

La scuola Fresa Pascoli è stata individuata come punto vaccino dal Distretto sanitario 60 di Nocera Inferiore.
Il giorno martedì 23 febbraio 2021 ore 14.00/20.00 è iniziato il piano vaccinale che ha investito fino ad oggi quai tutti i lavoratori della scuola di Nocera Superiore che in una prima fase si è limitata alla somministrazione agli under 55, in una seconda fase anche agli under 65. - scrive in una nota il dirigente scolastico Michele Cirino - 
La somministrazione del vaccino (astrazeneca come da prot. Medico sanitario) è avvenuta presso la Scuola FRESA PASCOLI di Viale Europa dopo pianificazione delle modalità temporali, spaziali e procedurali con i ddrr Coletta e Celentano.
Nello spazio esterno della scuola è stato presente un punto di primo soccorso con medico a bordo per le eventuali complicazioni ed effetti collaterali.
Le giornate vaccinali hanno rappresentato un momento importante per avviare un primo input di protezione per tutto il personale.
Uno sforzo collettivo per intravedere uno spiraglio di Luce. Come Dante e Virgilio da febbraio 2020 ci siamo incamminati tra i gironi infernali della nostra fragile esistenza disoccultando le nostre sofferenze più recondite. Molto spesso siamo stati dominati dalle nostre paure e dalle nostre incomprensioni. Il più delle volte abbiamo lottato e affrontato direttamente il peccato che, come in DANTE e Virgilio, è stato catartico e purificante. Ecco che ancora una volta la scuola FRESAPASCOLI, con la collaborazione del SINDACO, dell’asl e l’impegno tutto della governance del neo Istituto comprensivo disegnerà un’altra pagina di storia. E sarà questa volta una pagina di storia importante perché ci porterà verso la luce necessaria nel nostro sentiero ancora buio e tetro delle nostre paure e delle nostre incomprensioni figlie talvolta di un malcelato individualismo ed egocentrismo. Se attuato il piano vaccinale tra pochi giorni la FRESAPASCOLI sarà una delle prime scuole che si vaccinata completamente (per gli under 55) almeno nel personale. Grazie e grato a tutti coloro che amano e rispettano la scuola baricentro di nuovi spiragli di luce di nuovi spiragli di luce. Luce fondamentale per le nuove generazioni.
L’OPERAZIONE VACCINALE E L’IMPEGNO MESSO IN CAMPO DALL’EQUIPES DELL’ASL Dai dottori CELENTANO E COLETTA, con la loro meravigliosa e competente equipe medica, rappresentano con il loro esempio, insieme alla nostra comunità scolastica, QUELLO CHE DOVREMMO INSEGNARE E TRASMETTERE ALLE NUOVE GENERAZIONI.
Tra la forza e la spavalderia, tra l'arroganza e l'umiltà, tra il coraggio e la viltà si misura la dimensione e l'autorevolezza di una società. E questa operazione nata e cresciuta con sperimentazione, coraggio e assunzione di responsabilità e impegni ulteriori ha voluto confermare che si può crescere ed emergere dal tunnel della pandemia con molta semplicità e umiltà.
.Per quanto riguarda la comunità scolastica che con onore e oneri rappresento questa ha confermato una vision e mission di scuola rurale, pastorale, rupestre, bucolica e agreste ma con una grande forza di compostezza e signorilità fatta di elevate competenze che sfociano nell'umiltà che ci hanno sempre contraddistinto.
Per un'altra pagina di storia non solo scolastica ma sociale e culturale fatta di reazione alla pandemia e di forza e coraggio per superare gli ostacoli dei tempi che stiamo vivendo. La scuola FRESAPASCOLI baricentro non solo culturale ma anche sociale e addirittura in questi giorni centro sanitario. E non è un'esagerazione: è la realtà LA FRESAPASCOLI di Viale Europa CENTRO COVID USCA DISTRETTO SANITARIO 60.
La FRESA PASCOLI ha confermato con questa piccola ma significativa operazione di essere un riferimento educativo e formativo per il territorio. Tutta la comunità scolastica FRESAPASCOLI aspetterà la fine della Pandemia con la convinzione mista a speranza che il mondo in fondo in fondo risolverà i suoi problemi nella misura in cui darà più spazio alla cultura, alla scuola e a Voi giovani. Con il dolore che ci fa essere più forti, più grandi e indistruttibili aspetteremo un nuovo giorno sperando sia migliore in ogni piccolo passo in più che ancora riusciremo a fare. Lo aspetteremo perché quelle luci, quei sorrisi dei nostri alunni, quel desiderio di ritornare a scuola possano almeno per un breve attimo alleggerirci il cuore. Con la speranza che alla fine si può essere sicuramente più buoni, più autentici, più forti, più onesti con noi stessi e con gli altri, più limpidi e trasparenti..
LA FRESA PASCOLI PUNTO VACCINO Distretto Sanitario 60 Nocera inf. con questa piccola operazione al servizio della comunità scolastica e del territorio ha confermato l’assunto (Nella certezza mista a convinzione e fede maturata ed amplificata dagli eventi) che lassù qualcuno ci ama e ci protegge anche nella cattiva sorte.
La vita e la storia ci hanno dimostrato e confermato che va affrontata sempre controvento con l'ebbrezza e la forza mai doma. Mai come oggi sono convinto che lassù vi è un angelo per noi, qualcuno che ci ha protetto e custodito nella vita terrena e che continua ad osservarci e proteggerci con l'amore che ha sempre contraddistinto i nostri sentieri.
Un pensiero malinconico carico di profondo ricordo e dolcissimo dolore per le persone che per il COVID non ci sono più in questo misero percorso terreno e che sono convinto ci sono vicine sempre.

Per questo…. E’ con vivo entusiasmo, convinzione e partecipazione emotiva nonchè dovere professionale esprimere, in qualità di Dirigente Scolastico di questa scuola, il plauso e l’elogio personale all’ASL equipe del Dott. Coletta e del dott. Celentano, a tutto il personale e in particolare all’equipe docenti in particolare alla referente progettuale interna prof. RAFFAELLA FORMISANO coadiuvata dalla prof. ANTONELLA FAIELLA e da tutto il personale ATA della Segreteria che ha rimodulato temporalmente e spazialmente gll ambienti per le azioni di prevenzione che hanno caratterizzato la somministrazione del vaccino al personale e dalle azioni di sanificazione dei locali nonché all’attuazione delle misure di sicurezze messe in campo in concertazione con il RSPP, il medico competente, il SPP interno alla scuola R.Formisano, Faiella, per tutti i lavoratori che in egual misura hanno dato contributo per l’importante operazione preventiva messa in campo.
Le azioni preventive messe in atto avvieranno percorsi virtuosi e significativi per legittimare l’offerta formativa sul territorio, avvicinando e testimoniando l’autorevolezza pedagogica delle nostre macroprogettazioni nonché la condivisione dell’utenza e di quanti, tra associazioni, enti, Istituzioni lavorano in sinergia con il la nostra scuola.
Un plauso e riconoscimento particolare alla prof. FORMISANO referente delle azioni messe in campo con il SPP della scuola (specie sulla pianificazione logistica e organizzativa in concertazione con l’ASL e con l’equipe USCA).
L’equipe USCA in tutti i suoi componenti va elogiata per disponibilità, competenza, efficienza, pazienza e sacrificio che connota le grandi risorse umane che fanno ancora sperare in una crescita civile e democratica oltre la pandemia.
Nell’auspicare percorsi innovativi e sperimentali tesi alla costruzione di un autentico sistema formativo integrato con il territorio, soprattutto ai fini della sicurezza, si ribadisce il plauso mio personale per aver contribuito sinergicamente un po’ tutti ad un’altra pagina di storia che ha visto protagonista la FRESAPASCOLI.
Le operazioni vaccinali continueranno senza soluzione di continuità anche nella giornata di LUNEDI’ 1 marzo nel pomeriggio presso la FRESAPASCOLI. Seguirà ulteriore piano e programma che speriamo si diffonda e sia da esempio e trasferibile anche per altre realtà.
A DIMOSTRAZIONE che…..

IL TEMPO DELLA PANDEMIA NON PUO' CANCELLARE L'AMORE CHE E' CELATO IN OGNUNO DI NOI E L'ESEMPIO INTRISO DI FORTI FONDAMENTA CHE ANCORA CI PERMETTONO DI LOTTARE-

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2