AdMedia

Massa Lubrense. Lavori al plesso scolastico Bozzaotra: pronti 1,3 milioni di euro

19 Febbraio 2020 Author :  
Un milione e trecentocinquantamila euro per lavori al plesso scolastico Bozzaotra. E’ questo il costo del progetto esecutivo approvato dalla giunta comunale presieduta dal sindaco Lorenzo Balducelli. L’intervento è finanziato dal Ministero dell’Istruzione e con una quota di 280.000 euro a carico del Comune di Massa Lubrense. I lavori riguardano una parte dell’edificio scolastico ubicato all’interno del complesso architettonico che fu costruito nel 1600 dal gesuita massese Padre Vincenzo Maggio ed adibito a Collegio. In particolare l’intervento sarà eseguito sulla parte abbandonata e non utilizzata dell’immobile, nell’ala nord vicino alla sala polifunzionale (ex sala cinema). Si tratta di un progetto di restauro conservativo con interventi strutturali di miglioramento statico e sismico che riguarda i solai, le piattabande e le pareti. La tipologia di intervento rientrava proprio tra quelli finanziabili dal Ministero per l’Istruzione che nel 2018 con proprio decreto ha assegnato il finanziamento con i fondi per l’ adeguamento strutturale e antisismico degli edifici scolastici pubblici. L’erogazione è stata subordinata ad una serie di adempimenti che si sono conclusi in questi giorni. Determinante è stata la redazione del progetto esecutivo ed il parere favorevole della Soprintendenza ai Beni Architettonici di Napoli, anche in considerazione del fatto che si tratta di un edificio di particolare pregio storico e pertanto vincolato. Arrivato il via libera dalla Soprintendenza, la Giunta comunale ha approvato il progetto che andrà subito in appalto. Al piano terra è previsto una grande palestra coperta in un unico ambiente con bagni, spogliatoi, ed un deposito per gli attrezzi sportivi. Al primo piano in corrispondenza della sala polifunzionale (ex sala cinema) un ambiente unico da utilizzare come mensa per il consumo dei pasti ed una zona per l’impiattamento. Il progetto è stato elaborato dall’ufficio Lavori Pubblici del Comune diretto dall’ingegnere Antonio Provvisiero in collaborazione con il geometra Stefano Ruocco. Questo il commento del sindaco Lorenzo Balducelli:“Abbiamo colto l’opportunità di un fondo del Ministero dell’Istruzione per l’adeguamento sismico e strutturale degli edifici scolastici per recuperare una parte dell’immobile dell’ex Collegio del Gesù di via Roma che è in stato di abbandono e non utilizzato. In questo modo avremo una grande sala da utilizzare a palestra coperta e comunque fruibile al pubblico in orario non scolastico e soprattutto una mensa per i ragazzi della scuola primaria di secondo grado dell’Istituto comprensivo Bozzaotra. Si tratta di un progetto che va nella duplice direzione: il recupero di un edificio storico importante e offrire ai ragazzi di Massa Lubrense di una scuola con servizi migliori che favoriscono i processi di educazione e di apprendimento”.

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2