AdMedia

Gragnano. Mascolo attacca Cimmino: "La nostra collaborazione servita solo quando faceva comodo"

23 Gennaio 2020 Author :  
"La nostra collaborazione servita solo quando faceva comodo. Ora si cambia". A parlare è il consigliere di opposizione Patrizio Mascolo - "Con questa elezione prestabilita da patti politici deludenti, si conclude ogni possibilità di dialogo con l'attuale maggioranza. - continua il consigliere Mascolo - Quello che traspare è un patto politico portato avanti dall'ultimo rimpasto di giunta, dove tutto era stato stabilito per accontentare chi premeva per occupare determinate poltrone. Il sindaco libero ha dimostrato di essere bloccato nelle dinamiche della sua stessa maggioranza, per restare a galla un altro anno. Dispiace che ogni volta che siamo stati chiamati, noi della minoranza, non ci siamo mai tirati indietro soprattutto quando sul tavolo c'erano progetti per il bene comune. Ci sono dinamiche, di cui prendiamo atto, ma che ovviamente non sono affatto condivise dal nostro gruppo che, anzi, ne prende le distanze. Non si può scegliere contando i voti incassati durante le elezioni, piuttosto bisogna gratificare chi occupa un posto perchè adeguato all'incarico. Basta fare un giro in città e capire cosa è cambiato. Nulla. Fa rabbia sapere che il sindaco Paolo Cimmino, determinato nella prima consiliatura finita prima del tempo, sia adesso distratto da possibili coalizioni per le comunali del 2021, tanto da cambiare il suo stesso diktat. C'è molta approssimazione e poca competenza".

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2