AdMedia

Ischia. Dl sisma: senatori FI, decreto sciatto e inutile per ripresa

11 Dicembre 2019 Author :  
"Sul terremoto nell'Italia centrale il governo, come quelli precedenti, va avanti a 'tozzi e bocconi', un pezzo alla volta, e probabilmente se non ci fossero state le elezioni in Umbria questo decreto non sarebbe stato approvato. Mancano norme, come ad esempio l'istituzione di una Zes, richieste dal territorio, dai sindaci, dagli operatori sul campo. Bisogna mettere un punto fermo che realizzi davvero la ricostruzione e la ripresa di un'area devastata". L'ha detto la senatrice di Forza Italia Fiammetta Modena, durante la discussione del decreto sisma nell'aula del Senato. Per il senatore azzurro Massimo Berutti "il testo del dl sisma e' stato migliorato dalla Camera ma non e' ancora sufficiente, perche' c'e' un tema di fondo che il provvedimento non affronta: quando e' tutto emergenza, nulla lo e' piu'". E ha continuato: "L'intervento del governo e' apparso sciatto e superficiale perche' promettere risorse che poi non arrivano, non e' serio e significa non conoscere e marcare le differenze con il Paese reale". Sulla ricostruzione delle zone colpite dal terremoto di Ischia nel 2017 si e' infine soffermato il senatore Domenico De Siano, che ha rilevato come "questo decreto di fatto blocchi e renda difficile il lavoro svolto dall'attuale commissario alla ricostruzione dell'isola, Schilardi, determinando complicazioni burocratiche e amministrative. Un governo serio dovrebbe facilitare il processo di ricostruzione, magari attraverso l'approvazione di una legge quadro, un testo unico, che regoli l'emergenza e la ricostruzione. Invece, si procede di decreto in decreto con poca efficacia".

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2