AdMedia

Meta. Spiaggia sottratta alla città, esposto Wwf

17 Giugno 2017 Author :  

Esposto del Wwf Terre del Tirreno che invoca alla Procura della Repubblica di Torre Annunziata e alla Capitaneria di Porto di Castellammare di Stabia all'apertura di un’inchiesta per la realizzazione di un solarium in una zona di arenile pubblico a seguito dell'affidamento della struttura ad un hotel del territorio.

E’ Claudio d’Esposito, presidente del Wwf Terre del Tirreno, a firmare ancora una volta una denuncia: «Tale opera - si legge nell’esposto degli ambientalisti - di fatto sottrarrà alla libera fruizione dei cittadini un pennello di scogli molto frequentato da bagnanti di ogni età, già penalizzati dalla scarsità di aree libere. Le opere in costruzione sulla scogliera, autorizzate con Scia, tuttavia hanno di fatto occupato stabilmente anche una striscia di lido pubblico. Tale occupazione, per quanto provvisoria, è apparsa criticabile in quanto impedisce e limita l’utilizzazione libera dell’arenile adiacente alla scogliera oggetto di concessione». In tal senso il Wwf sollecita accertamenti pure su alcune opere realizzate dall’albergo.

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2