AdMedia

Ischia. Sigilli ad un noto stabilimento balneare ai Maronti

13 Giugno 2017 Author :  

Sigilli ad un noto stabilimento balneare sulla spiaggia dei Maronti sull'Isola di Ischia. Nella mattinata di oggi, i militari della guardia costiera di Ischia, coordinati da Alessio De Angelis, hanno hanno notificato un’ordinanza di sequestro preventivo disposta dal Gip del Tribunale di Napoli su richiesta della Procura della Repubblica. Il reato contestato è di “occupazione abusiva di demanio marittimo”, in una zona sottoposta a vincoli paesaggistici. Le indagini della quinta sezione della Procura della Repubblica di Napoli hanno accertato una serie di irregolarità, a cominciare dalla realizzazione di una struttura di 150 metri quadri, realizzati in assenza di titoli edificatori e del nulla osta ambientale della Soprintendenza, al posto di una struttura amovibile, e comunque provvisoria, per la quale la struttura disponeva di concessione demaniale. Secondo gli inquirenti, la struttura effettivamente realizzata presenta “elementi di difficile rimozione, ancorati al suolo e che non sono mai stati smontati durante il periodo invernale”. Inoltre, è stata accertata l’occupazione abusiva di un’area demaniale ulteriore rispetto a quella regolarmente oggetto della concessione demaniale marittima rilasciata dal Comune di Barano d’Ischia, territorialmente competente per la quasi totalità dell’arenile, uno dei più apprezzati e affollati dell’intera isola.

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2