×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 563

Sorrento. Degrado ed erbacce in via Capodimonte, la denuncia del Wwf

05 Settembre 2016 Author :  

Via Capodimonte nel mirino del Wwf Terre del Tirreno: l'associazione segnala che sul territorio comunale di Sorrento nella scarpata posta al di sotto del muretto della carreggiata, vi sono depositati sfalci di potatura assieme a cumuli di foglie secche, ramaglie e rifiuti di vario genere. Tale sito è, ormai da anni, utilizzato per lo scarico e deposito di rifiuti che vengono ammassati al suolo per poi essere bruciati in sito, creando situazioni di inquinamento e di pericolo incendi oltre che di indecoroso spettacolo per una strada frequentata da migliaio di turisti. Già sono tanti infatti gli incendi boschivi che hanno distrutto, senza tregua il patrimonio naturale della penisola determinando un'alterazione del territorio grave e dannosa: il degrado in cui versano alcune aree che appaiono invase da sterpaglie ed erba secca, di certo contribuiscono ora allo sviluppo incontrollato delle fiamme scatenate dalle azioni criminose dei pironami. Il Wwf ha chiesto al corpo forestale dello Stato di Castellammare di Stabia, al comando della polizia municipale e al responsabile dell'Utc di Sorrento un urgente intervento, onde evitare conseguenze gravi per la natura e per i cittadini.

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178