Sorrento. Canile, rifiuti speciali e negozi fuorilegge: raffica di denunce

31 Agosto 2016 Author :  

Sorrento. Alberghi e case fuorilegge, scattano i controlli a Sorrento per arginare il fenomeno dell'abusivismo edilizio in città. Nelle scorse settimane in via nastro verde l'amministrazione comunale, coordinata dalla polizia municipale e l'ufficio al ramo hanno diffidato i due proprietari di un attività extra alberghiera per l'installazione di strutture senza autorizzazione. Tre denunciati anche in via San Renato per degli illeciti in un fabbricato su due livelli, mentre sempre in via nastro verde 2 persone sono stato diffidate per la presenza di una tettoia non autorizzata. In via casarufolo invece è stato denunciato il proprietario di uno stabile che aveva realizzato tanti interventi su una casa senza avere avuto lo l'okay dal Comune, così come invece in via Cesarano un altro proprietario aveva addirittura costruito un altro piano nella sua casa senza avere il permesso. In via Giuliani poi è stato denunciato il proprietario di una trattoria per abusivismo edilizio così come i proprietari di due negozi in Piazza Sant'Antonino e in via De Maio. In via fuoro e in via Sant'Antonino altri due negozi sono stati colti fuorilegge ed i proprietari sono stati denunciati. In via San Renato addirittura è stato trovato un canile abusivo ed un deposito agricolo con la presenza di rifiuti speciali e il proprietario è stato denunciato così come sempre in via San Renato, in un'attività commerciale c'era un ricovero di animali abusivo addirittura erano conservate delle bombole di gas e di rifiuti speciali senza alcuna autorizzazione per la sicurezza. In via Pantano ancora un denunciato infine per abuso edilizio. I controlli continuano senza sosta su tutto il territorio cittadino.

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178