Sorrento: abusi e pubblicità fuorilegge, raffica di denunce

05 Marzo 2016 Author :  

Sorrento. Abusivismo edilizio e pubblicità fuorilegge, ancora controlli sul territorio comunale. Nel mese di gennaio sono stati diversi gli accertamenti eseguiti dei caschi bianchi su tutto il territorio cittadino. In particolare, in Piazza Tasso sono state segnalate diverse tabelle pubblicitarie abusive e quindi i 7 soggetti committenti- due società e 4 persone - sono stati denunciati alle autorità competenti. Sempre in Piazza Tasso, invece, è stato denunciato un commerciante per aver istituito dei gazebo in assenza di qualsiasi titolo edilizio. Una piccola saletta fuorilegge scoperta anche in via Sant'Antonino per un bar ed è costata una denuncia per il titolare della struttura commerciale. Una vera e propria costruzione fuorilegge invece, in via Capo è stata scoperta dei caschi bianchi che hanno diffidato la proprietaria, così come è stata denunciata la proprietaria di una struttura fuorilegge in via Cacciatore. Anche in via Capo via Degli Aranci poi sono state scoperte delle insegne pubblicitarie fuorilegge e sono scattate le denunce per una società responsabile delle inserzioni. Sempre in via Capo è stata denunciata una donna che aveva realizzato una nuova casa senza alcuna autorizzazione mentre in via Parsano è stato scoperto un albergo abusivo delle due società responsabili sono state multate. Una vera e propria task-force quella dell'amministrazione comunale sia per combattere il fenomeno dell'abusivismo edilizio ma anche per cercare di regolarizzare l'installazione di tabelle pubblicitarie in città. E' ancora in corso poi, il controllo per la spiaggia di San Francesco e la località Marina Piccola per accertare gli abusi edilizi commessi eventualmente dai due proprietari.

 
 
 

 

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178