Aeroporto di Salerno, Acunzo scrive a Toninelli: "Stiamo aspettando da 20 anni"

28 Novembre 2018 Author :  

Il deputato del MoVimento 5 Stelle, Acunzo scrive al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti sull'aeroporto di Salerno. “La società aeroporto di Salerno-Costa d'Amalfi s.p.a., più brevemente AdS, con il protocollo di intesa sottoscritto con la regione Campania e Gesac s.p.a. il 19 luglio 2017 ha avviato un percorso di integrazione e gestione societaria unitaria tra l'aeroporto internazionale di Napoli-Capodichino e l'aeroporto diSalerno per la costituzione di una rete aeroportuale campana conforme alle linee guida del 25 novembre 2016. La società il 16 gennaio 2018 ha presentato alle competenti autorità l'integrazione all'istanza già formulata in data 22 febbraio 2000, per il rilascio del decreto-legge per la gestione totale dell'aeroporto di Salerno, per un periodo venticinquennale, uguale alla durata dell'analoga concessione vigente sull'Aeroporto di Napoli in capo a Gesac; Ads e Gesac, in data 13 febbraio 2018, hanno presentato ai Ministeri competenti istanza congiunta per la costituzione in rete dell'aeroporto di Napoli e dell'aeroporto di Salerno; le istanze sono state accompagnate dal piano industriale con le strategie di sviluppo delle rete e individuano un piano di sviluppo delle infrastrutture della rete aeroportuale campana – si legge nell'interrogazione parlamentare di Acunzo (M5S) - La giunta regionale della Campania, con delibera n. 197 del 4 aprile 2018, ha individuato le risorse necessarie per attuare la legge regionale n. 38 del 2017 nel fondo sviluppo e coesione, nel programma operativo complementare 2014/20120, nonché nelle ulteriori risorse che saranno disponibili sul nuovo ciclo di programmazione nazionale e comunitaria e ha, altresì, approvato lo schema di protocollo d'intesa tra regione Campania, Gesac e AdS; il piano prevede la realizzazione di interventi infrastrutturali di adeguamento e ampliamento per un investimento di 135 milioni di euro, da realizzare entro il 2022, secondo il cronoprogramma indicato nel predetto piano-finanziato con 40 milioni di euro mediante i fondi stanziati con il decreto «Sbloccacantieri»; -93,4 milioni di euro mediante altri fondi pubblici (legge regionale n. 38 del 2017); la restante parte in autofinanziamento; sono in corso le attività di validazione del progetto definitivo e di adeguamento alle prescrizioni formulate da Enac in sede di manifestazione del proprio parere di conformità dello stesso alle specifiche richieste dal regolamento (UE) 139/2014. L'AdS ha concluso positivamente gli iter istruttori per l'approvazione del master plan aeroportuale; al termine dell'attività svolta per l'adeguamento del progetto definitivo alle sopravvenute esigenze di carattere normativo si è proceduto alla trasmissione degli elaborati progettuali in data 27 luglio 2018 ad Enac e al Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, per il parere di competenza. In data 10 settembre 2018 è stata inviata agli enti interessati la richiesta di conformità urbanistica, ai sensi del decreto del Presidente della Repubblica n. 383 del 1994; il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti con nota del 13 luglio 2018 ha precisato che, con legge 27 dicembre 2017, n. 205, legge di bilancio dello Stato per l'anno finanziario 2018 e bilancio pluriennale 2018-2020, è stato istituito il capitolo 7742 che, al p.g. 2, prevede lo stanziamento di euro 37.180.000 per l'anno 2018 e di euro 2.560.000 per l'anno 2019”. Il deputato quindi chiede “quale sia lo stato dell'iter procedurale volto a dare finalmente il «via» definitivo ai lavori per la realizzazione dell'aeroporto di Pontecagnano Faiano, in provincia di Salerno, che attende di essere realizzato da oltre venti anni” conclude Acunzo.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2