AdMedia

Massa Lubrense. Sirene e Janare, tornano le speciali visite guidate

19 Settembre 2019 Author :  

Speciale visita guidata in compagnia di Giovanni Gugg, antropologo, sul tema del mito e delle leggende popolari che, da secoli, avvolgono la Baia di Ieranto con il loro mistero e che, ancora oggi, continuano a catturarci. Partiremo introducendo il nostro percorso con storie di lavoro e speranza, di immigrazione ed emigrazione, di donne, uomini e bambini; storie di contadini, pastori, pescatori e minatori, alcunii dei quali provenivano dalla Sardegna per lavorare alla cava. Approfondiremo poi i legami tra il mito e la tradizione popolare. L’incontro con le entità magiche e misteriose che popolano i sentieri della baia sarà reso ancor più “reale” grazie alla narrazione per proseguire la trasmissione di un sapere che lega generazioni passate e future. Lungo il cammino scopriremo anche i luoghi legati alla presenza di queste misteriose creature: Sirene e Janare, fantasmi, munacielli e animali fantastici che rappresentano un’enorme ricchezza culturale della nostra terra, un universo folklorico che viene da lontano e che rende ancor più suggestivi questi luoghi. Ascolteremo narrazioni raccolte etnograficamente negli anni, a volte solo sussurrate dagli anziani, altre quasi tenute nascoste perché riguardano pratiche di magia contadina. Sono segni di appartenenza ad un mondo ancestrale, legato ai cicli della natura e alla conoscenza delle piante, e cercheremo di capire perché, ancora oggi, esercitano il loro fascino e gli attribuiamo un senso così speciale.

Costi:
Iscritti FAI/residenti nel Comune di Massa Lubrense €10,00 - Adulti €15,00 - Ragazzi (fino a 14 anni): €8,00 - Bambini (fino a 4 anni): gratuito - Famiglie: (2 adulti e 2 ragazzi): €28,00

Si consigliano: colazione a sacco, scarpe da trekking, acqua, cappello, macchina fotografica, costume da bagno, schermo solare.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA (entro venerdì 20 settembre).

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2