AdMedia

Salute e benessere: l’importanza dei rivestimenti della casa

19 Maggio 2018 Author :  

Quando si parla di benessere difficilmente si associa questo argomento ai rivestimenti della casa. Si commette un errore importante, anche perché la presenza di alcuni materiali in casa può risultare particolarmente utile per allietare il tempo trascorso tra le mura domestiche. Per contro, installare rivestimenti di scarsa qualità, o addirittura contenenti sostanze nocive, è spesso causa di allergie o di situazioni disturbate. I rivestimenti della casa devono quindi essere scelti con oculatezza, tenendo conto che si vivrà a loro stretto contatto per diverse ore ogni giorno; dovranno quindi essere sicuri per la salute e, perché no, anche selezionati tra i materiali naturali, o comunque che abbiano un occhio di riguardo nei confronti dell’ambiente.

Rivestimenti naturali

Molti dei materiali che si usano in casa garantiscono la massima sicurezza per la salute, a partire dai materiali di origine del tutto naturale. Stiamo parlando del parquet, ma anche delle ceramiche e delle piastrelle per pavimenti in pietra naturale. L’importante è che si tratti di materiali trattati senza l’utilizzo di resine nocive, che possono rilasciare nell’ambiente casalingo sostanze poco riguardose nei confronti della nostra salute. Oggi anche le vernici per parquet sono ben diverse da quelle utilizzate un tempo; stiamo quindi parlando di un materiale del tutto sicuro per il nostro benessere. Chi possiede una pavimentazione antiquata dovrebbe però considerare che in passato era possibile utilizzare impregnanti e vernici che rilasciavano inquinanti nell’ambiente. Meglio quindi correre rapidamente ai ripari richiedendo il preventivo da parte di un parquettista roma. Del resto oggi l’offerta sotto questo punto di vista è molto ampia, sono infatti disponibili parquet in legno massello, molto costosi e durevoli, ma anche prodotti che necessitano di installazioni rapide e con costi sostenibili da qualsiasi famiglia.

I vantaggi del parquet

Quando si decide di installare il parquet in casa spesso si valuta questo materiale solo dal punto di vista estetico. Del resto il legno è molto versatile, disponibile in vari colori e finiture e abbinabile ad arredamento di qualsiasi stile. Esistono però delle ricerche che dimostrano come camminare a piedi scalzi su un pavimento in legno consenta di alleviare lo stress e di diminuire la tensione muscolare. Quindi, rientrare in casa dopo una lunga giornata di lavoro, togliersi le scarpe e godersi il piacere del parquet non è solo una coccola piacevole, ma anche un buon metodo per allontanare lo stress quotidiano. Camminare a piedi scalzi è un esercizio che tutti dovremmo fare, almeno periodicamente, in quanto la presenza delle scarpe impedisce la corretta postura del nostro corpo. L’intero apparato che ci mantiene eretti e che ci permette di spostarci camminando viene stimolato in modo positivo. Il modo migliore per farlo consiste nell’avere dei pavimenti in parquet in tutta la casa. Un tempo questo tipo di rivestimento era indicato solo per le case di maggior pregio, in quanto si trattava di una proposta decisamente molto costosa. Oggi invece sono disponibili anche materiali di costo inferiore, che però garantiscono tutto il comfort di una pavimentazione in legno.

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2