AdMedia

Castellammare. Terme, la società comunale "Sint" messa in liquidazione

15 Settembre 2018 Author :  
La Sint (società partecipata che gestisce il patrimonio delle Terme) è in liquidazione. Lo ha deciso ieri pomeriggio l'assemblea dei soci, convocata proprio per ratificare il provvedimento già intrapreso lo scorso maggio dal commissario prefettizio, e confermato dall'amministrazione Cimmino. Troppi i debiti accumulati da Sint nel corso degli anni e che ha portato alla svendita del patrimonio delle Terme. L'assemblea di ieri pomeriggio, convocata in seduta straordinaria presso la sala giunta di palazzo Farnese e guidata dal commissario liquidatore Vincenzo Sica, ha individuato i 4 milioni di euro da recuperare. Per prima cosa, si procederà con la vendita del pallone geodetico e dei campi da tennis. In secondo luogo si procederà con l'alienazione di altri beni. L'assemblea ha deciso di impegnare il liquidatore a redigere, entro il prossimo 30 novembre, un piano strategico inerente la fase di liquidazione. Il rilancio delle Terme sarà discusso con tutte le parti in causa, coinvolgendo i lavoratori e gli imprenditori, la Regione e il governo nazionale, l'amministrazione comunale e gli stabiesi che attendono una svolta per il futuro del termalismo di Castellammare. Il caso Sint intanto fa crescere le polemiche politiche in città. Le opposizioni chiedono al sindaco di convocare un consiglio comunale straordinario e monotematico sul caso Terme.

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2