AdMedia

Castellammare di Stabia. Rifiuti, Scafarto: "Il problema siamo noi che finora ci siamo girati dall'altra parte"

12 Marzo 2019 Author :  

"Il vero problema di Castellammare di Stabia siamo noi che fino a ieri ci siamo girati dall'altra parte. Qual'è il nostro grado di civiltà? La dignità non si compra. Il mio unico obiettivo è quello di avere una città pulita. Io ci metto il cuore, la faccia, la salute, la professionalità per far tornare Castellammare ai fasti di un tempo". Le parole e le denunce dell'assessore all'Ambiente e alla Legalità Gianpaolo Scafarto ieri in consiglio comunale. Gli esercizi commerciali che si renderanno colpevoli di infrazioni ambientali recidive, per dirne una; subiranno la revoca della licenza. - chiarisce Scafarto - Insieme ad altri provvedimenti che saranno adottati per piegare anche i più indisciplinati al con- ferimento corretto della spazzatura. La ditta che si occupa della raccolta, Am Tecnology, effettuerà un report quotidiano dei luoghi dove sarà rilevato “materiale non conforme”. "Identificheremo i trasgressori con le telecame-re mobili» è il secondo annuncio di Scafarto. Dunque, partiranno le multe per i rifiuti sversati senza criterio, sempre con l’entrata in funzione del “Grande fratello”. In Consiglio comunale si è parlato dei rifiuti speciali ospedalieri che, ha detto L ’assessore alla Legalità e alla NU, Gianpaolo Scafarto Scafarto, "generano un danno economico ed ambientale gravissimo qualora non raccolti per tempo. Infine, nei mesi caldi l’Am Tecnology raccoglierà l'umido due volte al giorno: al mattino e dalle ore 14 e alle ore 16. E questo è un buon passo verso una qualità dell’igiene in strada più con- forme a un paese civile.

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2