AdMedia

Gragnano. Fiamme al caseificio "Amodio"

10 Agosto 2018 Author :  
Potrebbe esserci l'ombra del racket dietro l'incendio sviluppatesi ieri mattina nella parte esterna del caseificio Amodio, situato in via Vittorio Veneto. Le fiamme si sono sprigionate intorno alle 9.30, provocando una grave situazione di allarme in tutto il quartiere, tra i più popolosi di Gragnano. A prendere fuoco sono stati un furgone e un'autovettura, parcheggiati nel garage del noto caseificio, insieme ad una cella frigorifera. In poco tempo le fiamme si sono propagate alla struttura. Molte persone che abitano nei palazzi della zona sono scesi in strada, per mettersi in sicuro e capire meglio cosa stesse realmente accadendo. Sono stati alcuni dipendenti del caseificio a dare l'allarme. Dopo pochi minuti, in via Vittorio Veneto, si sono recati i vigili del fuoco del distaccamento di Castellammare, per le operazioni di spegnimento del fuoco. Sul posto sono giunti anche i carabinieri e i vigili di Gragnano, con il compito di effettuare tutti i rilievi del caso. Al momento nessuna pista è esclusa e non sono ancora chiare le cause che hanno provocato l'incendio. Potrebbe trattarsi di un semplice corto circuito, ma anche di un raid di matrice dolosa. I prossimi accertamenti forniranno indicazioni più chiare agli inquirenti, che non tralasciano la pista del racket delle estorsioni.

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178