AdMedia

Castellammare. Speronato da una baby-gang, ciclista grave

23 Giugno 2018 Author :  
Un 53enne di Torre Annunziata, è l'ennesima vittima di una baby-gang di Castellammare di Stabia. Quello che non ricorda e non ha visto il dipendente dell’Asl, ora ricoverato nel reparto di Otorinolaringoiatra dell’Umberto I di Nocera Inferiore, è stato immortalato dalle telecamere di via De Gasperi. E sono immagini scioccanti, è stato colpito con un forte pugno alla nuca da un ragazzino che viaggiava in sella a uno scooter guidato probabilmente da un amico e a fianco di un altro motorino sul quale ce n’erano addirittura tre. Tutti tra i 15 e 16 anni. Il ciclista dopo quel pugno è caduto rovinosamente sui l’asfalto ed è rimasto a terra perdendo conoscenza, mentre i 5 baby-criminali si sono dati alla fuga. Quel pugno sferrato con una violenza inaudita è costato al 53enne la frattura del bacino, della mandibola, tre emorragie, un trauma cranico ed esco ri azioni su tutto il corpo. L’episodio è avvenuto martedì.

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2