AdMedia

Castellammare. Stupro di gruppo su una 12enne di Gragnano: i minori restano in cella

14 Giugno 2018 Author :  

CASTELLAMMARE DI STABIA. Non fa sconti il tribunale del Riesame: restano in carcere i ragazzini accusati dello stupro su una 12enne. Dopo la convalida dei fermi da parte del gip, anche il tribunale della Libertà di Napoli conferma per intero il quadro accusatorio contro i tre adolescenti di Castellammare di Stabia, rigettando la richiesta di trasferimento in comunità avanzata dai loro legali. Troppo pericolosi e “cattivi” per poter ottenere una misura cautelare differente, secondo i giudici. Dunque, il branco resta in cella. Due settimane fa, i fermi eseguiti dagli agenti del commissariato di polizia di Castellammare che svelarono l’orrore.

Le minacce e la decisione

La ragazzina di 12 anni di Gragnano era stata minacciata e stuprata. Il branco sarebbe composto da un 17enne, un 15enne e un 16enne, tra cui figura anche il nipote di un boss del clan D’Alessandro di Scanzano. Dopo gli arresti, davanti al magistrato per la convalidi i tre indagati avevano ammesso parzialmente gli addebiti contestati dai pm della Procura dei minori. Per loro l’accusa è di violenza sessuale di gruppo, anche se, nel dettaglio, per due componenti è stata contestata anche l’estorsione alla luce del particolare che alla vittima dopo le violenze subite sono state richieste somme di denaro per evitare la pubblicazione sul web dei video girati. Ora per la 12enne è arrivato il momento di mettersi tutto alle spalle e ripartire nuovamente con l’aiuto degli assistenti sociali, della scuola e della famiglia anche se l’avvocato della vittima, Roberto Chiavarone, non ha escluso che nei prossimi giorni i genitori della ragazzina potrebbero scegliere di lasciare la città e trasferirsi altrove, presumibilmente al nord.

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2