AdMedia

Lettere. Giocattoli contraffatti, scoperta e chiusa l’azienda abusiva

17 Marzo 2018 Author :  

Riproduzione scadente di giocattoli destinati ai bambini, marchi contraffatti e concorrenza sleale. Scacco alla filiera del falso, chiusa una ditta produttrice di articoli destinati ai minorenni. Un blitz in tutela dei consumatori, soprattutto visto la destinazione dei prodotti che l’azienda attiva a Lettere assemblava. Una serie di violazioni riscontrate durante il sopralluogo degli uomini in divisa che ha portato al blocca della filiera produttrice. Marchi contraffatti e commercializzazione di prodotti “non sicuri”, tra l’altro venduti a costi ridotti per ingannare il consumatore.

I controlli

Due pattuglie della Compagnia della guardia di finanza di Castellammare di Stabia, agli ordini del capitano Salvatore Della Corte, hanno eseguito una mirata perquisizione all'interno di un opificio di Lettere, accertando che erano in fase di lavorazione o appena ultimate ben 340 poltroncine/divanetti per bambini con marchio contraffatto (Spiderman, Minnie, Topolino, Pjmaskij, Masha e Orso, Cars, Frozen, Lol, Surprise, Paw Patrol, Disney Princess) in totale assenza di autorizzazione per la fabbricazione dei prodotti recanti loghi specifici e/o contratti con le società titolari dei marchi. Ulteriori ricerche hanno permesso di individuare macchinari rotoloni di stoffa e matrici a caldo recanti centinaia di analoghi marchi contraffatti pronti per diventare nuove sedioline.  

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2