AdMedia

Accoltelllò il controllore sul bus: a processo il 54enne di Gragnano

Author :  

GRAGNANO. Ubriaco, voleva viaggiare in autobus senza biglietto e, dopo l’invito a scendere e una violenta colluttazione, accoltelllò il controllore. È stato fissato il processo, su decreto di giudizio immediato, per Ciro Donnarumma, 54enne di Gragnano già noto alle forze dell’ordine. Accusato di lesioni aggravate e tuttora ai domiciliari, il 54enne fu protagonista dell’assurda e violenta aggressione lo scorso 18 novembre, a Gragnano.

L'episodio

Poco dopo le 12,30 di quella domenica, Pietro Spagnoletta, 43enne di Lettere, controllore in servizio sui bus della compagnia Sita, fu colpito da una coltellata all’addome sferrata dal 54enne gragnanese dopo una lite, iniziata sul mezzo e terminata nel sangue nei pressi del deposito di via Castellammare. Sul posto arrivarono i carabinieri della stazione di Gragnano che, agli ordini del luogotenente Giovanni Russo, arrestarono immediatamente Donnarumma. Il processo è stato fissato per fine mese, dinanzi al tribunale di Torre Annunziata. La Sita sarà parte civile.

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178