Vaga sull'A22, 'viaggiavo appeso a tir'

16 Gennaio 2018 Author :  

"Sono arrivato in Italia aggrappato sotto un Tir proveniente dalla Grecia, partito da Patrasso per raggiungere Milano". Questo il racconto fornito alla polizia di Stato di Modena da un 17enne afghano fermato mentre camminava lungo l'autostrada A22 nel modenese, domenica mattina. Come spiega la Questura di Modena, sono state messe in atto tutte le procedure per la sicurezza e l'incolumità del minore.
Vista la particolare situazione di disagio del ragazzo, gli agenti hanno chiesto l'intervento di personale sanitario, per accertarne lo stato di salute e poi affidarlo a una struttura protetta. Non aveva documenti e non parla italiano. La vicenda del 17enne segue l'episodio di quattro giorni fa sull'A14 tra Imola e Castel San Pietro Terme, nel Bolognese, dove un altro afghano, di 26 anni, era stato però trovato morto: anche lui era arrivato dalla Grecia, probabilmente viaggiando attaccato a un Tir.

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178