Castellammare di Stabia. Terme, corsa contro il tempo per salvare la Sint

12 Ottobre 2017 Author :  

CASTELLAMMARE DI STABIA. Corsa contro il tempo per salvare la municipalizzata Sint. Per evitare la messa in liquidazione della partecipata comunale che gestisce i beni immobiliari delle Terme di Stabia occorre ratificare in consiglio comunale la delibera “salva-Sint” . Il provvedimento, varato nei giorni scorsi dalla giunta del sindaco Antonio Pannullo, permette l’adeguamento dello statuto di Sint alla nuova riforma Madia che prevede la chiusura delle partecipate con un fatturato annuo inferiore a 500mila euro. Ma il provvedimento “salva-Sint” è rimasto impelagato a Palazzo Farnese per via della crisi nella maggioranza del primo cittadino del Pd, risolta in parte solo la settimana scorsa con il rimpasto di giunta. Ora il settore economico è al lavoro per preparare gli atti da portare in consiglio comunale per l’approvazione. L’opposizione vuole vederci chiaro parlando di “gravi ritardi” e chiede a Pannullo di “accertare chi ha commesso un evidente abuso di potere” .

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178