AdMedia

A processo allevatore con piantagione di cannabis

Author :  

LETTERE. Anziano, ai domiciliari, con difficoltà motorie ma, secondo l’accusa, capace di gestire una piantagione di canapa indiana. Il tutto «in un terreno che era nella sua disponibilità dagli anni ’80». Questo hanno ricostruito i finanzieri della compagnia di Castellammare, guidati dal capitano Salvatore Della Corte. Ieri è iniziato il processo per Salvatore Domenico Comentale, pregiudicato 74enne detto Minicuccio “’o capellone”, allevatore residente a Lettere e ritenuto gestore di una piantagione di cannabis indica in un fondo agricolo in via Creta, nei pressi di un noccioleto. In un terreno sui monti Lattari, Comentale aveva allestito una piantagione e la successiva essiccazione di 30 chili di marijuana, droga finita sotto sequestro lo scorso mese di ottobre. Le attività investigative hanno permesso ai finanzieri di risalire proprio a Comentale come presunto coltivatore di cannabis indica, uno degli introiti principali per i clan di camorra e i gruppi criminali della zona.

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2