AdMedia

Maltempo: Coldiretti, da inverno asciutto smog, incendi e siccita'

12 Gennaio 2019 Author :  
A far scattare l'allarme smog in molte citta' e' stato un inverno senza pioggia e neve al nord con una anomala siccita' che preoccupa anche l'agricoltura e favorisce gli incendi. E' quanto afferma la Coldiretti nell'evidenziare gli effetti dei cambiamenti climatici. Se nei centri urbani - sottolinea la Coldiretti - sono lievitati i livelli di inquinamento e sono state adottate misure per la limitazione del traffico, scoppiano incendi nei boschi ed e' allarme per le riserve idriche nei fiumi e nei laghi. "Di fronte all'evidente cambiamento del clima in atto non si puo' continuare a rincorrere le emergenze ma - sostiene la Coldiretti - bisogna intervenire in modo strutturale favorendo nelle citta' la diffusione del verde pubblico e privato capace di catturare lo smog. Le piante concorrono a combattere le polveri sottili e gli inquinanti gassosi ma in Italia ogni abitante dispone nelle citta' capoluogo di appena 31 metri quadrati di verde urbano e la situazione peggiora per le metropoli con valori che vanno dai 22 di Torino ai 17,9 di Milano fino ai 13,6 di Napoli".

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2